• LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Il settore Agro-Alimentare è oggi oggetto di importanti mutamenti, non solo relativi alle risorse ambientali disponibili e alle modalità produttive, ma anche alle dinamiche demografiche e socio-culturali che stanno sfidando il rapporto azienda-consumatore.

 

La scarsità di risorse primarie, l’aumento della popolazione mondiale, le forti innovazioni tecnologiche, … sono solo alcune delle sfide che mettono in profonda discussione il modo in cui le Aziende hanno sempre agito nel mercato Agro-Alimentare.

 

In questo clima di instabilità il consumatore si affaccia al mercato in modi nuovi: è sempre più attivo nella ricerca di informazioni, è attento alle dinamiche che riguardano i processi produttivi, è sensibile ai temi della sostenibilità ambientale e sociale, ma allo stesso tempo è spesso disorientato nelle sue scelte di consumo, preoccupato e confuso da notizie fallaci diffuse nel web.

 

Tale partecipazione nelle dinamiche del mercato Agro-Alimentare se da un lato può assumere caratteristiche positive e favorenti la relazione con le Aziende, dall’altro rischia di trasformarsi in vere e proprie forme di boicottaggio, nei confronti di prodotti o brand, o di produzione alternativa.

Alla luce di questo scenario, le sfide contemporanee in quest'area sono così riassumibili: 

1. oggi il  consumatore è una risorsa chiave anche se sempre più mutevole e apparentemente contradittorio nelle sue scelte alimentari;

2. numerose sfide rendono urgente un cambiamento dei comportamenti di consumo volto alla sostenibilita’ dei processi produttivi e ad un uso più accurato delle risorse;

3. le innovazioni in campo agroalimentare stentano a decollare a causa dell'atteggiamento diffidente e preoccupato dei consumatori;

4. l’inarrestabile diffusione di informazioni rende oggi il consumatore spaesato e alla ricerca di ancoraggi autorevoli;

5. oggi sono necessarie nuove chiavi di lettura del comportamento alimentare per supportare azioni di educazione e relazione con il consumatore.